VENEZIA Guida Musicale by Carlo Raso 0000-00-00 00:00:00

Find Deals & eBook Download VENEZIA Guida Musicale

by Carlo Raso
Book Views: 9
VENEZIA Guida Musicale by Carlo Raso
Author
Carlo Raso
Publisher
Date of release
Pages
0
ISBN
0
Binding
Illustrations
Format
PDF, EPUB, MOBI, TXT, DOC
Rating
5
71
Verified safe to download
See available formats

Book review

Una guida in chiave inedita che ti permetterà, attraverso il tuo tablet, di visitare i luoghi di Venezia dove hanno vissuto e lavorato i protagonisti della musica universale.
Seguire per calli e campielli le orme dei grandi musicisti, spiarli in casa in albergo nei caffè, raccontarne le impressioni i sopralluoghi le vicende… È quanto ci propone la presente Guida musicale di Venezia con i suoi quarantatré itinerari.
Ecco Mozart al Ridotto, all’Arsenale, nei palazzi Patriarcale e Giovanelli, addirittura a Padova, dove suona l’organo della chiesa di Santa Giustina. Pochi anni dopo la laguna sarà scenario del piccante erotismo di Lorenzo Da Ponte, destinato a diventare il miglior librettista proprio del salisburghese. Intanto, la misteriosa vicenda di tale Penelope Mozart crea la suspense di un giallo.
Il secolo successivo vede apparire al teatro San Moisè il diciottenne Rossini – che di lì a poco darà al San Benedetto L’italiana in Algeri – o al San Luca il ventunenne Donizetti, entrambi dominatori, insieme a Bellini, delle scene della Fenice, prima che vi esordissero i capolavori di Verdi: Ernani, Attila, Rigoletto, Traviata, Boccanegra.
Nel frattempo Wagner occupa i freddi e ampi saloni di Ca’ Giustinian per comporvi il secondo atto di Tristano e Isotta, ignaro che il destino avrebbe posto fine ai suoi giorni proprio sul Canal Grande, a palazzo Vendramin.
Il Novecento vede protagonista della vita musicale veneziana Stravinsky, che esegue una sua Sonata per pianoforte a palazzo Contarini Dal Zaffo, compone il balletto Agon all’albergo Bauer Grünewald e negli anni Cinquanta onora Venezia di prestigiose prime: The Rake’s Progress alla Fenice, il Canticum Sacrum a San Marco, Threni alla Scuola Grande di San Rocco, il Monumentum pro Gesualdo a palazzo Ducale.
Contemporaneamente Britten fa esordire The Turn of the Screw alla Fenice e compone Curlew River a palazzo Mocenigo, prima di dedicare alla città quel Death in Venice, ispirato dall’omonimo racconto di Thomas Mann.
Il panorama musicale lagunare non può che concludersi con Luigi Nono, nato e morto nella stessa casa alle Zattere, a sottolineare come la stringente modernità non escluda mai il forte radicamento identitario.

Find and Download Book — VENEZIA Guida Musicale

Click one of share button to proceed download:
Choose server for download:
Download
Get It!
File size:10 mb
Estimated time:5 min
If not downloading or you getting an error:
  • Try another server.
  • Try to reload page — press F5 on keyboard.
  • Clear browser cache.
  • Clear browser cookies.
  • Try other browser.
  • If you still getting an error — please contact us and we will fix this error ASAP.
Sorry for inconvenience!
For authors or copyright holders
Amazon Affiliate

Go to Removal form

Leave a comment

Readers reviews